Viaggi El Salvador

Le dimensioni decisamente non contano nel Salvador. La sua piccola estensione territoriale contrasta con la ricchezza di questo Paese. In poche decine di chilometri si ha a portata di mano tutto ciò che si desidera. Archeologia? Qui si trova Joya de Ceren, il sito conosciuto come la Pompei Maya, perché sepolto da una eruzione vulcanica che lo ha mantenuto intatto fino ai giorni nostri. Voglia di surf? Nell’area di La Libertad le grandi onde entusiasmano gli sportivi di tutto il mondo.

Non resistete al fascino delle città coloniali? Suchitoto vi incanta con i suoi quartieri bohemien, gli hotel di charme e le botteghe degli artisti che lavorano ceramica, pietra e legno e Santa Ana è incantevole con il suo fascino retrò che si respira lungo le vie e nel suo teatro in stile rinascimento francese, il più antico del Centroamerica.

Chi desidera riempirsi gli occhi di paesaggi naturali trova parchi naturali con vulcani spettacolari, grandi foreste ed ecosistemi dai nomi improbabili, come il Parco Nazionale El Imposible, dove vivono 500 specie diverse di farfalle …

Gli appassionati di storia scopriranno percorrendo la Ruta de la Paz i dettagli sul conflitto civile che ha colpito il Paese fino al 1992: in questa zona di combattimenti ora vige la pace e l’armonia.

E per concludere in bellezza, niente di meglio che l’aroma e il sapore di un buon caffè, che si coltiva da sempre nelle aree boschive del Salvador e costituisce una delle tante ricchezze di questo piccolo grande Paese.

Lingua: La lingua ufficiale è lo spagnolo. E’ abbastanza diffuso l’inglese, sono parlati diversi dialetti locali.

Moneta: Dal gennaio 2001 la valuta corrente è il dollaro. Vi consigliamo di portare con voi dollari USA in tagli piccoli. Sportelli bancomat sono presenti quasi ovunque e, negli ultimi tempi, accettano praticamente tutti i tipi di bancomat e carte di credito. La carte di credito sono accettate nei maggiori hotel, negozi e ristoranti; nei piccoli negozi vi verrà addebitato un piccolo surplus.

Fuso orario: El salvador si trova sette ore indietro rispetto all’Italia (otto ore quando in Italia è in vigore l’ora legale). 

Corrente elettrica: In El Salvador la corrente elettrica è di 110V. E’ consigliabile portare un adattatore di corrente con presa piatta americana.

Clima: sulle montagne il clima è temperato, ma in prossimità di minori altitudini diventa umido e le temperature divengono più elevate. Sono presenti principalmente due stagioni, una secca che va da dicembre a metà aprile, e una umida, con frequenti piogge, nel resto dell’anno.

Abbigliamento: è consigliabile portare con sé abbigliamento leggero, ma anche capi impermeabili se si decide di partire nella stagione delle piogge. Si consiglia di portare abbigliamento di cotone, un cappello, occhiali da sole e scarpe comode per camminare.

La quota comprende: per i viaggi illustrati in catalogo, la quota comprende tutto quanto indicato nella descrizione giornaliera di ogni itinerario. Ogni viaggio e personalizzabile secondo le esigenze e le aspettative di ogni cliente con quotazioni su richiesta.

Passaporto: validità minima di sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese e di un biglietto aereo di andata e ritorno o di proseguimento del viaggio.

Visto: non necessario, per turismo, fino ad un massimo di 90 giorni di permanenza nel paese.

Vaccinazioni obbligatorie:non è richiesta nessuna vaccinazione. A El Salvador non è sicuro bere l’acqua di rubinetto.

Tasse da pagare in loco: nessuna tassa, tutte le tasse sono incluse nei biglietti aerei.

Torna a Tour