Il nostro Costa Rica

Se si allunga una mano si ha l’impressione di sfiorare il verde intenso delle foreste tropicali che caratterizzano la maggior parte del territorio del Costa Rica. E se si tende l’orecchio è facile ascoltare i versi degli animali … il gracidio delle rane, le urla delle scimmie e l’incantevole suono di volatili dalle piume multicolore.
 
La natura è protagonista in questo paese che ha fatto dell’ecoturismo la sua ragione di esistere: non è un caso se il 5% di tutta la biodiversità del mondo si trovi proprio qui. Mille specie di orchidee, diecimila di alberi e oltre 850 di volatili …
 
Una natura che si presenta in tante diverse forme, tutte di grande suggestione. 
Dall’emozione di osservare migliaia di uova di tartarughe marine schiudersi nel Parco Nazionale del Tortuguero, dove è incantevole navigare lungo i numerosi canali circondati da una vegetazione travolgente alla bellezza del Parco Nazionale Manuel Antonio, ricco di tante specie di volatili ma capace anche di offrire spiagge di incantevole bellezza…
 
Dalla maestosità del Vulcano Arenal, ancora attivo alla Penisola de Osa, dove si trova il Parco Nazionale del Corcovado. Qui con un pizzico di fortuna si possono osservare dieci mesi all’anno balene e delfini. 
 
Un Paese che stupisce per la varietà e la ricchezza naturale e dove non mancano certo spiagge incantevoli con sabbie bianche e fini e acque che rigenerano il corpo e i sensi.

Informazioni utili

Richiedi informazioni

Compila il form e ti contatteremo con le informazioni da te richieste