Il nostro El Salvador

Le dimensioni decisamente non contano nel Salvador. La sua piccola estensione territoriale contrasta con la ricchezza di questo Paese. In poche decine di chilometri si ha a portata di mano tutto ciò che si desidera. Archeologia? Qui si trova Joya de Ceren, il sito conosciuto come la Pompei Maya, perché sepolto da una eruzione vulcanica che lo ha mantenuto intatto fino ai giorni nostri. Voglia di surf? Nell’area di La Libertad le grandi onde entusiasmano gli sportivi di tutto il mondo.

Non resistete al fascino delle città coloniali? Suchitoto vi incanta con i suoi quartieri bohemien, gli hotel di charme e le botteghe degli artisti che lavorano ceramica, pietra e legno e Santa Ana è incantevole con il suo fascino retrò che si respira lungo le vie e nel suo teatro in stile rinascimento francese, il più antico del Centroamerica.

Chi desidera riempirsi gli occhi di paesaggi naturali trova parchi naturali con vulcani spettacolari, grandi foreste ed ecosistemi dai nomi improbabili, come il Parco Nazionale El Imposible, dove vivono 500 specie diverse di farfalle …

Gli appassionati di storia scopriranno percorrendo la Ruta de la Paz i dettagli sul conflitto civile che ha colpito il Paese fino al 1992: in questa zona di combattimenti ora vige la pace e l’armonia.

E per concludere in bellezza, niente di meglio che l’aroma e il sapore di un buon caffè, che si coltiva da sempre nelle aree boschive del Salvador e costituisce una delle tante ricchezze di questo piccolo grande Paese.

Informazioni utili

Richiedi informazioni

Compila il form e ti contatteremo con le informazioni da te richieste