Amazzonia Arcipelago Anavilhanas

Durata

7 giorni / 5 notti

Amazzonia Arcipelago Anavilhanas

Partendo da Manaus, sei giorni immersi nella natura dell’Amazzonia in una delle zone meno turistiche ma tra le più affascinanti del Sud America: l’Arcipelago di Anavilhanas, lungo il Rio Negro. 400 isole che si estendono per 60 km formando un vero e proprio labirinto naturale di laghi e corsi d’acqua, il più grande arcipelago fluviale del mondo che “galleggia” sulle acque del Rio Negro, il secondo fiume per lunghezza dell’Amazzonia e del pianeta. Acque che diventano un gioco di specchi dove si riflette il verde della vegetazione a causa del loro colore scuro dovuto all’alto grado di acidità. E lungo le quali si possono avvistare giocosi delfini d’acqua dolce, specie in estinzione come il lamantino e la lontra, grandi alligatori e, nella vegetazione, bradipi, pappagalli, scimmie e serpenti. Un’immensa area protetta che si estende su 2.27 milioni di ettari di flora ricchissima, dove vivono comunità isolate e da dove provengono la noce brasiliana e il cuore di palma, ingredienti “principe” della cucina brasiliana. Un ambiente incontaminato da scoprire con il ritmo lento della navigazione che permette di assistere a scenari incantati, come l’alba amazzonica, o di partecipare a esperienze divertenti, come la pesca in canoa e a momenti di incontro con le comunità locali. Ma anche un ambiente da contemplare godendo di tutti i confort offerti dall’Anavilhanas Jungle Lodge,  considerato dal New York Times “il più elegante resort dell’Amazzonia”. Suite, chalet e bungalow adagiati su una collina che sovrasta le acque scure del fiume con verande e amaca private. Ambienti accoglienti e raffinati costruiti in legno, paglia e mattoni per integrarsi senza impatto nell’ambiente. Si cena in un ristorante immerso nel verde e ci si rinfresca in una piscina con vista panoramica sul Parco Nazionale Anavilhanas. Senza farsi mancare aria condizionata (silenziosa), un grande letto queen size, frigorifero e tante altre amenità occidentali.  Quelle che mancano, invece e per fortuna, sono le zanzare.

Programma

1° giorno
Manaus

Arrivo a Manaus (nel linguaggio degli indios significa Madre di Dio) ritenuta l´ingresso del maggior ecosistema del pianeta: la Foresta Amazzonica. Ricevimento in aeroporto da parte della nostra guida e trasferimento privato all´Hotel Tropical. Giornata libera.

2º giorno
Manaus

Colazione e trasferimento al Porto di Manaus dove ci imbarcheremo su una barca tipica della regione e navigheremo per 18 km sul Rio Negro, il cui nome proviene dal colore delle sue acque scure a causa della loro acidità, fino all’ incontro con il Rio Solimões le acque del quale invece sono giallastre a causa della grande quantità di terra in sospensione. I due fiumi continuano a scorrere paralleli determinando il famoso fenomeno dell’incontro delle acque. Dopo il pranzo (incluso) faremo un city tour di Manaus. La città visse il culmine del suo sviluppo con Il Ciclo economico del Látex, che attirò grandi quantità di europei. La loro grande influenza culturale ed economica è testimoniata da due pregevoli opere architettoniche: Il Teatro Amazonas, il Mercato Comunale Adolfo Lisboa, una copia del mercato di Les Halles di Parigi, e il Palazzo Rio Negro. Serata libera.

3º giorno
Manaus - Anavilhanas

Colazione e trasferimento all’Anavilhanas Jungle Lodge (3,5 h tra barca regionale e automezzo) localizzato sul margine destro del Rio Negro. La Stazione Ecologica di Anavilhanas (uno dei più grandi arcipelaghi fluviali del mondo) possiede un ricchissimo ecosistema nel cuore dell’Amazzonia brasiliana dove flora, fauna, fiumi e spiagge sono totalmente preservate. Arrivo in hotel e wellcome drink. Incontro con la guida naturalista per un briefing sulle norme e consigli di soggiorno e sulla programmazione dei tour. Nel pomeriggio faremo il tour in barca per conoscere l´arcipelago di Anavilhanas. Dopo cena si uscirà in barca per l’avvistamento notturno di animali ed in particolare del più grande predatore del Sud America: l’alligatore.  Fluttuare sulle acque calme del fiume nel mezzo della foresta in compagnia dei suoi mille rumori e illuminati dal solo cielo stellato è un’esperienza magica.

4º giorno
Anavilhanas

Colazione e trekking nella foresta amazzonica per familiarizzare con l’ecosistema e apprezzarne la sua biodiversità. Visita di un centro di artigianato locale e di un piccolo cantiere navale dove si costruiscono le caratteristiche canoe in legno.

5º giorno
Anavilhanas

Colazione e partenza per il lago Anavilhanas dove assisteremo all’incantevole alba amazzonica. Durante il tour si incontrano varie specie di uccelli e animali che iniziano la loro giornata col sorgere del sole. Nel pomeriggio pesca in canoa. Tra i vari pesci si distinguono per la loro voracità i famosi piranha. Visita di una comunità indigena, isolata sui margini del Rio Negro, e interazione con gli abitanti, sempre curiosi e accoglienti, per conoscere l’organizzazione sociale e i loro usi e costumi, tra cui la produzione di farina di manioca.

6º giorno
Anavilhanas - Manaus - Italia

Colazione e partenza per aeroporto in orario utile per l´imbarco sul volo di rientro in Italia .

7° giorno
Italia

Arrivo all’aeroporto italiano di preferenza in giornata.
Fine dei nostri servizi.


Richiedi un preventivo

Gentile cliente,
compilando questo breve form saremo in grado di inviarti una quotazione ad hoc. La stagionalità delle destinazioni è molto importante per la definizione delle quote di partecipazione per cui, nel caso non avessi delle date fisse di viaggio, ti preghiamo di indicare nel campo note, oltre ad eventuali richieste, l periodo indicativo del viaggio. Le date sono importanti anche per poter pianificare un operativo voli. Per poter fornirti un servizio ancora più puntuale, dovresti indicarci infine l'eventuale presenza di bambini e la loro età.

Numero di passeggeri *

Aeroporto di partenza *

Partenza

Ritorno